Pizza Italia Cipolla e Salvia – Simona Valigi

Luisa & Luisa 

“I ragazzi già sapevano, dall’odore di caldo e buono e dal ricordo della precedente estate, che quel cesto con guarnizioni di ortaggi in raffia era il contenitore prezioso della fantastica pizza alla cipolla e salvia, che lei preparava sempre per la merenda.”

Luisa & Luisa , Simona Valigi

“Luisa & Luisa” inviatomi dall’ufficio stampa: Scatole Parlanti, è un libro che racconta la storia di Luisa Spagnoli, grande imprenditrice e donna di successo, un’insieme di storie narrate dalla omonima nipote.
Conosciuta come la fondatrice della Perugina, Luisa Spagnoli non è solo questo. Nei primi del ‘900 inizia con suo marito un percorso lavorativo coinvolgendo le donne di Perugia nella sua fabbrica, portando così all’avanguardia le condizioni femminili e lottando per l’emancipazione. Cioccolatini e confetti  di tutti i tipi vengono prodotti nella fabbrica di Luisa, rendendo la sua impresa grandiosa anche grazie all’aiuto della sua famiglia. I racconti che leggiamo in questo libro, non parlano solo del successo di questa grandiosa donna ma anche dei suoi familiari e del profondo legame che li unisce.
Festività, compleanni e cene trascorsi in armonia tutti assieme e sicuramente le ricette della tradizione non possono mancare.
“Luisa & Luisa” è un libro che ci fa capire l’importanza della famiglia e di quanto una donna possa cambiare il futuro di molti.
Il piatto che vi propongo è la pizza con cipolla e salvia, ricetta della famiglia Spagnoli che potete trovare nel libro assieme ad altri deliziosi piatti e che vi riporto anche nel blog (link in bio). 

 

Ingredienti per una teglia:

Pasta di pane gr.400
Olio d’oliva 1/2 bicchiere
Strutto gr.30

Cipolla n.1
Salvia fresca a piacere 
Sale q.b 

 

Preparazione dei componenti:

Tagliare la cipolla a rondelle sottili e porre in un contenitore spolverizzando con sale fino. Mescolare bene e tenerla sotto sale per circa 1 ora.
Lavorare a mano la pasta del pane unendo lo strutto, l’olio, il sale, per poi stenderla in una teglia da forno ben imburrata.
Scolare l’acqua che la cipolla avrà estratto, aggiungere la salvia tagliuzzata, mescolare bene e ricoprire l’impasto adagiato nella teglia. Condire il tutto con abbondante olio d’oliva.
Cuocere la pizza in forno caldo per 20 minuti a circa 200° fino a che non sarà ben dorata. 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *